Nido famiglia ‘Le coccole di Mari’ – in via Novara a Milano.

30 Dic
0 comment

Le coccole di Mari

Associazione Nido Famiglia

Via Novara 123 nido famiglia
20153 Milano
Mob.: 338 7323 582
Mail: nidofamiglia.lecocco​ledimari@gmail.com
.
.
.
Sono Maria Rita, e sono una “ragazza” dell’80.
Dopo essermi diplomata in moda mi sono occupata per diversi anni del settore commerciale dell’abbigliamento presso grandi aziende italiane ed internazionali finché, per una serie di vicissitudini, ho deciso di voltare pagina.
 .
Quando è arrivato il mio maschietto ho capito che la mia passione per i bimbi non era limitata solo al mio piccolino. Mi sono resa conto di come è bello occuparsi di questi piccoli frugoletti e ho quindi scelto di dedicarmi a tempo pieno alla cura, all’educazione ed all’accudimento di mio figlio e di quelli di altre mamme. Ho così deciso di aprire questa meravigliosa attività per dare la possibilità a mio figlio di crescere con me fino alla scuola materna, ed alle mamme che si rivolgono a me  di lasciare i loro piccoli angioletti “in famiglia”. Questo è, infatti, lo scopo di un “nido famiglia”: accompagnare i bimbi da 0 a 3 anni in un ambiente famigliare e domestico in cui crescere, esprimere ed affinare le proprie potenzialità mentre mamma e papà sono al lavoro.
.
.
La mia  professione è disciplinata dalla Legge della Regione Lombardia n. 23 del 6/12/1999 e dalla Delibera della Giunta Regionale n.VII/20588 del 20/02/05.
Ho frequentato un corso di formazione per “tagesmutter”, parola tedesca che significa letteralmente “mamma di giorno”; organizzato da Nidi Famiglia Associati, per acquisire una specifica professionalità nella gestione e nella conduzione di un nido famiglia”. Curo inoltre la mia formazione permanente partecipando a seminari e convegni tematici, nonché a corsi di educazione ed approccio con i bimbi ed i genitori.
Ho partecipato ad un corso i primo soccorso pediatrico, per la gestione delle eventuali emergenze.
..
Nella mia casa, sita in Milano, via Novara 123, i bambini possono giocare ed esprimersi liberamente, sentendosi sempre coccolati e compresi. La giornata trascorre tra una fiaba e l’altra, tra giochi sonori e pupazzi, tra travasi di pasta e canzoncine . Insomma, una “seconda casa” per i bimbi di tutti coloro che desiderano affidare i loro figli ad un ambiente famigliare.

 

Lascia il tuo commento: